Seleziona una pagina
Christian Louboutin: la nuova capsule collection per l’autunno/inverno 2018

Christian Louboutin: la nuova capsule collection per l’autunno/inverno 2018

Christian Louboutin ha presentato la nuova capsule collection per l’autunno/inverno 2018. Si chiama Loubikraft proprio perchè prende ispirazione dalla carta utilizzata per le scatole da scarpe del marchio Christian Louboutin. Infatti la carta kraft è quella che viene impiegata per gli imballi e per i confezionamenti (kraft in tedesco significa “forza”).

La tecnica del “Trash”

Christian Louboutin utilizza ancora una volta la tecnica del “Trash”(che in inglese significa “spazzatura”) per dar vita alla collezione Loubikraft. Avanzi di tessuto, pailettes e rimanenze di fili vengono uniti al pvc per creare uno stile tutto magico. Non si butta via niente, ma anzi si ricicla e ciò che sembra vecchio torna a splendere di nuova vita. In un paio di proposte sembra quasi che Louboutin ci porti dietro le quinte del suo lavoro creativo per svelarci tutti i segreti. Ma in realtà non ce ne accorgiamo! E’ il caso dei modelli Metripump e Metricathy, in cui i cartamodelli diventano tamaie e i metri da sarta vengono utilizzati come cinturini.

Christian-Louboutin

Metripump 695 Euro

Christian-Louboutin-1

Metricathy 845 Euro

I pezzi di carta kraft foderata di rosso e stampata con il logo del brand vengono strappati a mano e utilizzati all’interno di pvc trasparente per rimanere bene in vista. La capsule collection Loubikraft propone i modelli più classici della maison come i tacchi So Kate e le sneaker Louis Woman, ma anche una nuova versione di stivaletti. E poi borse e zaini e portafogli. Non manca niente!

Christian-Louboutin-2

So Kate 645 Euro

Christian-Louboutin-3

Louis Woman 745 Euro

Christian-Louboutin-4

895 Euro

Christian-Louboutin-5

895 Euro

 

Un’altra importante novità è la sfumatura di rosso: per la prima volta il tipico rosso che Loubotin utilizza per le suole, viene sfumato sulla tomaia.
Rosso, nero, bianco e marrone, tipico della carta kraft, si mescolano e sfumano tra loro dando vita ad un mix davvero incredibile.

Christian-Louboutin-7

560 Euro

E se già mi aveva conquistata prima, con questa capsule collection il mio cuore appartiene definitivamente a Christian! No dai, il mio amore rimane comunque Jimmy. Perché, si sa, il primo amore non si scorda mai!

A presto

-S-

Che scarpe mi metto per Capodanno?

Che scarpe mi metto per Capodanno?

Che scarpe mi metto per Capodanno è certamente la domanda più gettonata del momento, dopo il cosa faccio per Capodanno. Pensare al look per il Capodanno è certamente una tra le cose più faticose per me, insieme al cambio dell’armadio e le pulizie di primavera.

Di sicuro vorrai essere impeccabile per quella serata tanto speciale, soprattutto se ti hanno invitata ad un party super figo. Io non ho ancora deciso cosa farò e di solito mi riduco all’ultimo anche per scegliere il look e le scarpe da calzare per Capodanno, ma ho deciso che voglio diventare più brava. L’ho proprio messo tra i buoni propositi per l’anno che verrà.

Analizziamo insieme le varie opzioni da prendere in considerazione per scegliere il look perfetto. Come ben sai parto spesso dalle scarpe per costruire il look giusto. Quindi è bene considerare alcune cose fondamentali: passerai una serata all’aperto? Andrai a cena a casa di amici o al ristorante? Parteciperai ad una serata danzante?

Sulla base di queste opzioni puoi scegliere le scarpe giuste per la serata e di conseguenza la mise da abbinare.

 

Che scarpe mi metto per capodanno?

Modello. Dovresti scegliere il modello di scarpe da calzare in base al tipo di festeggiamenti. Se si tratta di una serata in casa o in qualche locale in cui prevedi una temperatura tropicale, puoi optare per un modello più scollato da indossare senza collant. Io adoro le décolleté calzate con i piedi nudi! Ultimamente vanno molto di moda i sandali da portare anche d’inverno e allora perché non osare un po’!

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-5

Buffalo 79.99 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-4

Buffalo 77.99 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-3

Aldo 200 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-2

Aldo 79.99 €

Tacco. L’altezza giusta (o sbagliata) può indubbiamente decidere lo sviluppo della serata. Non vorrai ritrovarti con i piedi doloranti, costretta ad abbandonare le danze prima della fine, nemmeno fossi Cenerentola. Se hai intenzione di scatenarti tutta la notte in balli sfrenati, ti consiglio di rinunciare a qualche centimetro di tacco, in favore di un po’ di comfort in più. Non te l’avrei mai detto fino a poco tempo fa, ma qui l’età incombe inesorabile, ahimè…

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-9

Helia 65 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-8

Gabriella 52.49 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-7

Damita 90.99 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-6

Chie Mihara 185.49 €

Qualità. Come dico spesso, la qualità delle scarpe che indossi vale molto di più di qualche spicciolo risparmiato. Quindi, cerca di calzare delle buone scarpe per quest’occasione perché dovrai tenerle ai piedi tutta la sera e di sicuro non vorrai vederti costretta a non assecondare l’evoluzione della serata perché magari senti che il tacco sta cedendo o peggio ancora la suola ti sta abbandonando.

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-d

Pinko 227.99 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-c

Office 75.99 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-b

Kat Maconie 225.24 €

che-scarpe-mi-metto-per-capodanno-a

Helia 129.99 €

Adesso che ti ho fatto tutte queste premesse, puoi sbizzarrirti con la scelta dell’abbigliamento. Ricorda che le scarpe sono l’accessorio che più di tutti possono farti cambiare look in men che non si dica.

Non dimenticare che è di buon auspicio per Capodanno indossare qualcosa di nuovo e visto che i negozi si stanno avvantaggiando con gli sconti pre saldi, perché non approfittarne! Potrebbe essere l’occasione per fare del sano shopping post natalizio.

 

Hai già deciso cosa indosserai?

Stivali di gomma per la pioggia

Stivali di gomma per la pioggia

La mia cara amica Laura ha una fissazione maniacale per gli stivali da pioggia, come li chiama lei. Io li ho sempre chiamati stivali di gomma, ma devo dire che questo nuovo appellativo mi piace di più, anche se la pioggia di per sé mi sta un po’ antipatica. Prima di conoscere Laura avevo sempre considerato gli stivali da pioggia come a delle scarpe utili più che irresistibili, ma alla fine ho ceduto e, niente, ho preso una sbandata delle mie.

La grande ricerca degli stivali di gomma da pioggia

Sono andata in giro alla ricerca di questi stivali da pioggia, determinata, risoluta e infaticabile. Ho vagato tra negozi, grandi magazzini, scaffali e ripiani sfidando la scaramanzia delle mie amiche che fanno segretamente parte del Comitato NO Pioggia. Ho combattuto persino contro l’espressione contrita delle commesse che mi guardavano con una smorfia come a voler dire “porti sfiga, l’estate non è ancora finita e già pensi alla pioggia”. E non mi sono fatta intimorire manco dai 25 gradi segnalati dal termometro della mia auto.

Ma ne è valsa la pena, perchè guardate cosa ho trovato! Ce n’è per tutti i gusti. Dalle amanti dell’anfibio, alle sfegatate per gli ankle boots più fashion; dalle affezionate alle fantasie più alla moda, alle estimatrici dei disegni su scarpa. In questo caso quelli che meglio rappresentano la stagione delle piogge abbondanti.

Ve lo dico io ragazze, altro che Off-White c/o Jimmy Choo e il PVC più figo del mondo, quì dobbiamo sdarci e ri-cedere al fascino della gomma. Una sorta di ritorno alle origini e il classico modo per riparare i piedi dalla pioggia.


anfibi-gomma
ankle-boots-gomma-fantasia beatles-gomma-elastico-rosso beatles-gomma-giallo stivaletti-gomma-con-stelle stivali-gomma-big-ban stivali-gomma-fantasia

In fondo non è fantastico pensare di poter sguazzare nelle pozzanghere senza avere la preoccupazione di sciupare le nostre bellissime scarpe?

 

Scarpe di velluto: il must have di questa stagione. E anche della prossima

Scarpe di velluto: il must have di questa stagione. E anche della prossima

Quando vi ho parlato delle tendenze per la stagione autunno/inverno 2018, vi ho parlato anche del velluto, ovviamente. Le scarpe di velluto infatti sembrano essere il must have della stagione ormai giunta, ma anche della prossima primavera. Per le più curiose vorrei raccontare qualcosa su questo fantastico tessuto riapparso così prepotentemente nelle nostre vite.

Le origini del velluto

Pare che abbia origini orientali, ma pensate che nel 1400 Firenze era tra le maggiori città esportatrici di velluto in Europa. Le decorazioni di allora erano di imitazione orientale, ovvero riproducevano alberi, uccelli e quadrupedi. Solo successivamente, durante il Rinascimento, i motivi decorati si arricchirono di oro e argento. Durante il regno di Luigi XIV i velluti erano molto ricchi di colori con decorazioni pittoresche in oro e argento. Nel corso del 1700 il velluto veniva utilizzato per abiti, tappezzeria, bardature di cavalli, rivestimento per carrozze e copertura di mobili. E la produzione proveniente dall’Italia riforniva tutta l’Europa.

Sarà per questo che il velluto richiama nelle nostre menti quell’eleganza e raffinatezza d’altri tempi? Può darsi.

Quel che è certo è che quest’anno ci possiamo sbizzarrire, sia per quanto riguarda l’abbigliamento che le scarpe, nostre adorate.

Aquazzura-ankle-strap

Aquazzura ankle strap 525 Euro

Aquazzura-tronchetto

Aquazzura tronchetto 750 Euro

 

Aquazzura-ankle-boot

Aquazzura ankle boot 525 Euro

Aquazzura-Slingback

Aquazzura slingback 595 Euro

Cuissard-Zara

Cuissard Zara 69.95 Euro

Decollete-Zara

Decollete Zara 29.95 Euro

Mocassini-Zara

Mocassini Zara 19.95 Euro

slingbacks-zara

Slingbacks Zara 39.95 Euro

tronchetto-zara

Tronchetto Zara 55.95 Euro

tronchetto-zara

Tronchetto Zara 69.95 Euro

 

Ce n’è davvero per tutti i gusti. E se ci tenete a mettere sempre un pizzico di eleganza nel vostro look, le scarpe di velluto sono quello che fa per voi, in tutte le forme e in tutti colori.

E voi, che ne pensate?

 

 

 

 

Tendenze scarpe per l’autunno/inverno 2018

Tendenze scarpe per l’autunno/inverno 2018

Vi siete accorte anche voi che le vetrine dei negozi stanno già iniziando a brulicare dei nuovi modelli per l’autunno/inverno 2018 che ci attendono?

Anche voi siete impazienti di acquistare qualcosa di nuovo? Bene, perchè oggi guardiamo insieme quali sono le tendenze per l’autunno/inverno 2018 che ci aspettano, per non sbagliare un colpo, o almeno provarci.

Le Fashion Week che dettano le regole

Sappiamo tutte che gli eventi che influenzano il mondo della moda sono essenzialmente quattro, detti anche “Big Four”, ovvero le quattro settimane della moda nelle quattro città tra le più cool del mondo.

  1. New York
  2. Londra
  3. Milano
  4. Parigi

Quello che cominciamo ad intravedere in questi giorni nelle vetrine dei negozi, è stato deciso da mesi, ovvero durante le fashion week che si sono svolte, come ogni anno, lo scorso febbraio/marzo. Ma vediamo insieme cosa ci riserverà l’autunno/inverno prossimo.

Tendenze per l’autunno/inverno 2018

Possiamo star certe che quest’anno vedremo così tanti cuissardes, ovvero gli stivali che coprono la gamba fino a metà coscia, da non poterne più. Già lo scorso inverno ne avevo acquistato un paio, non proprio così tanto alti, ma comunque fin sopra il ginocchio. Devo dire che questo modello si addice e rende giustizia a chi ha le cosce snelle e possibilmente lunghe e quindi non è decisamente il mio caso, purtroppo. In ogni caso, basterà saper fare i giusti abbinamenti perchè sono davvero bellissimi.

cuissard-fendi, stivali, cuissard

Stivali cuissard

 

 

 

cuissard cuissard-casadei

 

In generale faranno da padroni gli stivali in tutte le loro forme e dimensioni: camperos, chelsea boots, stivaletti stringati e non, stivaletti bassi con tacco largo, stivali alti e morbidi, anfibi e chi più ne ha più ne metta. Forse è il caso di rinfrescarsi la memoria con la guida ai modelli di scarpe.

camperos-yves-saint-lauren

Camperos Yves Saint Lauren

chelsea-boots-alexander-wang

Chelsea boots Alexander Wang

stivaletti-stringati

Stivaletti stringati

Stivalettia-tacco-largo

Stivaletti a tacco largo

stivaletti -con- bottoni

 

 

 

Non mancheranno certo mocassini, sling back, sneaker, ballerine, ciabatte e il modello più femminile in assoluto, le decolleté.

mocassini

 

sneakers

 

 

 

sling backsmanolo blahnik

 

 

Per quanto riguarda i colori, pare che trionferanno il marrone, il nero, il grigio, ma anche, udite udite, il bianco. Non mancheranno oro, argento e rosso a confermare il must have dell’estate ormai agli sgoccioli. Velluto, pelliccia e pitone saranno praticamente ovunque.

Non ci resta che pazientare e attendere l’arrivo di tutte queste belle novità. Ormai manca poco.

Io ho già posato l’occhio su un paio di modelli che non potranno mancare nel mio armadio delle scarpe. E voi? Avete già qualche idea?

Pin It on Pinterest