Classic Blue colore Pantone 2020

Classic Blue colore Pantone 2020

Classic Blue colore Pantone 2020, è una sfumatura di blu semplice ed elegante che richiama alla mente pace e tranquillità. Ti basterà pensare al colore del cielo al tramonto in una serata limpida per capire di quale nuance di blu si tratti e cosa evochi. Una sensazione rassicurante per la giornata che sta per finire, ma allo stesso tempo stimolante per il domani che sta per arrivare.
Pantone è un’azienda americana che da oltre vent’anni, ogni anno, sceglie il colore che, secondo un’attenta analisi delle più svariate variabili, influenzerà le tendenze in fatto di moda, arte e design.
Nel 2020 sarà il Classic Blue ad influire sulla nostra psicologia e questa scelta è stata giustificata dalla necessità di stabilità, protezione, speranza e fiducia.

Classic Blue colore Pantone 2020

Il colore blu è noto per le sue capacità calmanti ed equilibranti. In particolare la sfumatura Classic Blue favorisce la concentrazione, invitando al contempo alla riflessione e alla resilienza, ovvero la capacità di un individuo di affrontare e superare un evento traumatico o un momento di difficoltà.
Il Classic Blue è anche uno dei colori, a parer mio, che sta bene quasi con tutto. Un po’ come il grigio Taupe, lo definirei un colore affidabile. Ecco perchè probabilmente un paio di scarpe Classic Blue sarà uno degli acquisti più intelligenti che potrai fare nel 2020, ma, perché no, anche in vista dei saldi invernali. Il blu è un colore versatile che, grazie alle sue caratteristiche particolari, sta bene con il bianco, con tutta la gamma dei grigi, con tutte le sfumature del rosa, dal cipria al magenta, ma anche con le nuance del verde, dello stesso blu e con arancione, giallo e rosso. Anche l’accostamento a colori come l’oro e l’argento è davvero sofisticato e rende l’outfit ancora più elegante. Non dimenticarti del nero, colore che si abbina molto bene al blu, soprattutto nelle sfumature più chiare.

Classic-Blue-colore-Pantone-2020Già nelle sfilate per la primavera estate 2020 che si sono svolte qualche settimana fa, le proposte in blu per l’abbigliamento sono state molte. E non sono mancate nemmeno per le scarpe e gli accessori.

Classic-Blue-colore-Pantone-2020-5

Rochas, Mugler, Arthur Arbesser, Boss

Anche se non sarà semplice trovare proprio il Classic Blue colore Pantone 2020, possiamo ad ogni modo puntare sui diversi toni del blu, sperando, prima o poi, di imbattersi nell’autentico Classic.

Classic-Blue-colore-Pantone-2020

Casadei

Classic-Blue-colore-Pantone-2020-Casadei-1

Casadei

Classic-Blue-colore-Pantone-2020-1

Converse

Classic-Blue-colore-Pantone-2020-2

Malone Souliers

Classic-Blue-colore-Pantone-2020-3

Manolo Blahnik

Classic-Blue-colore-Pantone-2020-4

Manolo Blahnik

Classic-Blue-colore-Pantone-2020-Stuart-Weitzman

Stuart Weitzman

Steve-Madden

Steve Madden

 

Trovo che il blu, in tutte le sue sfumature, sia un colore elegante, raffinato e chic e sono curiosa di sapere cosa ne pensi, ti piace questo colore passepartout?

 

A presto!

-S-

La capsule collection natalizia di Christian Louboutin

La capsule collection natalizia di Christian Louboutin

È tempo di iniziare a pensare alle festività natalizie e alle scarpe da indossare per le occasioni più vacanziere della stagione invernale. Christian Louboutin ha creato per l’occasione una capsule collection natalizia caratterizzata da colori, pailettes e fiocchi che ci fanno subito ricordare che ormai Natale e Capodanno sono alle porte.

La capsule collection natalizia di Christian Louboutin

Questa mini collezione è composta da otto modelli, uno più bello dell’altro.
Le decollete Rabakate, sono un modello D’Orsay perché lasciano parzialmente scoperta la parte interna del piede. Disponibili in colore rosso o nero, sono caratterizzate dalla tomaia in pelle scamosciata, tacco fine alto dieci centimetri e un gigantesco fiocco posteriore che aggiunge al design già perfetto una nota romantica.

Capsule-collection-di-Christian-Louboutin Capsule-collection-di-Christian-Louboutin-0
Spikastrass sono un modello Ankle Strap con laccio alla caviglia glitterato e tallone scoperto. La tomaia in PVC trasparente tempestata di strass sulla punta e il tacco glitterato alto dieci centimetri garantiscono uno sbrilluccichio su tutti i fronti. Le Spikastrass sono disponibili anche con tacco alto sette centimetri.

Capsule-collection-di-Christian-Louboutin-1 Capsule-collection-di-Christian-Louboutin-2
Il modello Theresa è caratterizzato dalla tomaia in pelle argentata metallizzata, cinturino alla caviglia e maxi fiocco in tessuto lamè sulla parte posteriore. Il tacco è alto dieci centimetri. Ma c’è anche un versione più sobria in pelle scamosciata nera con fiocco in raso.

Capsule-collection-di-Christian-Louboutin-3

Capsule-collection-di-Christian-Louboutin-6Gli stivaletti Snakilta dalla punta affusolata e dal tacco a stiletto alto dieci centimetri sono realizzati in nappa bianca e sono tempestati di borchie iridescenti.

Capsule-collection-di-Christian-Louboutin-4
Infine le sneaker Vieria Spikes Krystal, l’unico modello senza tacco della collezione, è decisamente pensato per le più sportive. Sono realizzate in pelle bianca, ma la punta è metallizzata e tempestata di borchie in cristallo.

Capsule-collection-di-Christian-Louboutin-5

Dove trovare la capsule collection natalizia

La collezione è disponibile in esclusiva sul sito Mytheresa, uno degli e-commerce di brand di lusso più importanti al mondo. I prezzi spaziano da 795 Euro per le decollete più semplici, fino a 1495 Euro per gli stivaletti tempestati di borchie cangianti. Certamente si tratta di una collezione da sogno, in tutti i sensi.

Ti piacciono?

A presto!

-S-

Scarpe in fantasia tartan: come abbinarle e altre riflessioni

Scarpe in fantasia tartan: come abbinarle e altre riflessioni

Le scarpe in fantasia tartan – detta anche scozzese – sono uno degli innumerevoli must have dell’inverno 2019 2020. Si tratta di una fantasia subito riconoscibile costituita da quadri e linee parzialmente sovrapposti che si ottengono dall’intreccio di fili di colori diversi che si ripetono seguendo schemi ben definiti – da non confondere con il pied de poule e il principe di Galles -. Già da qualche anno questa fantasia è tornata di gran moda. Ma in realtà si tratta di un ever green indiscusso che non è mai veramente passato di moda, ma che semmai è stato lasciato in disparte per un po’. Chi non ricorda le gonne a pieghe in fantasia tartan di quando eravamo piccole?!

Scarpe-in-fantasia-tartan

Dior

Scarpe-in-fantasia-tartan-0

Scarpe-DrMartens-in-fantasia-tartan

Dr. Martens

Scarpe-Dolce-e-Gabbana-fantasia-tartan

Dolce & Gabbana

Breve storia del tartan

La fantasia tartan o scozzese deriva proprio dalla Scozia. Fino ai primi anni dell’800 ogni regione o distretto della Scozia utilizzava diversi tipi di tartan. E proprio le varie fantasie venivano utilizzate per distinguere l’appartenenza degli abitanti scozzesi. Solo successivamente venne corrisposto un diverso tartan alle più importanti famiglie scozzesi che facevano parte di clan diversi. Ogni tartan era caratterizzato da un particolare tipo di disegno e colore. In origine il tartan era realizzato in lana, ma adesso è possibile trovarlo di qualsiasi tessuto e materiale. Ad oggi sono registrati più di quattromila tipi diversi di tartan, ma quelli in commercio sono solamente circa settecento.

Fantasie-tartan

Come abbinare le scarpe in tartan

Se pensi che abbinare le scarpe in fantasia scozzese o tartan sia difficile, sei ancora in tempo per ricrederti. Con un total look monocromo non puoi sbagliare. Infatti questa fantasia è talmente particolare che basterà un paio di scarpe tartan per rendere prezioso il total look più piatto del tuo guardaroba. Secondo il mio gusto i colori dovranno essere intonati tra loro.

Scarpe-in-fantasia-tartan-2

Come-abbinare-le-scarpe-fantasia-scozzese
Puoi giocare con gli accessori: borsa, sciarpa, cappello o guanti in abbinamento alle scarpe. Dovrai impegnarti molto per trovare la stessa tipologia di tartan, ma non è certo impossibile.

Scarpe-in-fantasia-tartan-1
Se invece hai intenzione di osare, scegli un total look tartan o addirittura fantasie che non c’entrano proprio niente. Ci sono opinioni discordanti in merito a queste opzioni, ma secondo il mio personale punto di vista, l’importante è sentirsi a proprio agio con i vestiti che indossiamo. D’altronde non stai facendo del male a nessuno e la vita è decisamente troppo breve per preoccuparsi di come la pensano gli altri su come ti vesti e nessuno dovrebbe permettersi di giudicarti per questo. Tra l’altro alcuni abbinamenti non sono affatto male.

Total-look-fantasia-tartan

Scarpe-in-fantasia-tartan-3

Oggi ci tengo a fare una piccola riflessione personale su un tema che mi sta a cuore da un po’. Oggigiorno sembra che tutti i capi alla moda debbano essere irrinunciabili e non possano mancare mai nel nostro guardaroba. Beh, io non sono proprio d’accordo. E le ragioni sono molteplici. Innanzitutto dovremmo possedere degli armadi infiniti – e chi ce l’ha tutto questo spazio?! – in secondo luogo dovremmo investire un vero capitale ogni anno per essere alla moda e non farci mancare niente in fatto di tendenze. E ormai sai quanto ultimamente tenga di più alla qualità che alla quantità e quanto preferisca acquistare meno capi, ma di una qualità più alta. Infine sono convinta che gli acquisti che facciamo debbano essere ponderati in base ai propri gusti personali e al prorio modo di essere. Nelle scarpe più che mai è necessario sentirsi a proprio agio.

A questo punto la domanda sorge spontanea, ti piacciono le scarpe in fantasia tartan?

A presto!

-S-

Scarpe Timberland ecosostenibili:

Scarpe Timberland ecosostenibili:

La linea di scarpe Timberland ecosostenibili fanno parte di un progetto molto più ampio. Il brand è infatti impegnato in una campagna a tutto tondo a favore della sostenibilità ambientale. E lo fa principalmente attraverso il rimboschimento di alcune aree del mondo, la promozione del riciclo delle calzature usate e l’impiego di materiali sostenibili. Tutto ciò per combattere i cambiamenti climatici, rendere migliore l’aria e avere maggior cura del nostro mondo. Questo progetto riguarda non solo le scarpe, ma tutti i prodotti Timberland. Ovviamente io ti parlerò di scarpe.

Le scarpe Timberland sono attente all’ambiente

Quasi tutte le scarpe Timberland sono realizzate utilizzando almeno un componente riciclato, organico o rinnovabile. Tutti i pellami utilizzati provengono da concerie che fanno parte del Leather Working Group (LWG) che ha come obiettivo quello di valutare la conformità dell’industria manifatturiera dei pellami nel rispetto dell’ambiente e della sicurezza. Tutte le calzature Timberland sono prive di PVC e tutti i materiali idrorepellenti utilizzati non contengono perfluorocarburi (PFC), all’interno dei quali sono presenti leghe molto forti tra carbone e fluoro che non si disintegrano subito nell’ambiente e che possono risultare nocive anche per l’uomo. Inoltre Timberland ha diversi obiettivi per il 2020. Innanzitutto ha intenzione di ridurre ulteriormente la presenza di composti organici volatili (COV) nelle calzature, ovvero composti chimici con caratteristiche di tossicità. Come ridurre ulteriormente il consumo di energia elettrica e utilizzare quella proveniente da fonti rinnovabili. Come trovare un’alternativa ai rifiuti in discarica e coinvolgere maggiormente i dipendenti in opere di volontariato. In tutto ciò Timberland si è impegnata negli ultimi anni per piantare più di dieci milioni di alberi nel mondo e continuerà a farlo per raggiungere la soglia dei cinquanta milioni.

Le scarpe Timberland ecosostenibili: i modelli

Sono sicura che se dico Timberland la prima cosa che ti verrà in mente sarà lo scarponcino classico, del quale ti avevo già parlato. Ma in realtà ormai il brand produce tantissimi modelli di scarpe da donna, sempre dal carattere sportivo. Sneaker, tronchetti, stivali e derby. Sul sito, cliccando su ciascun modello, puoi andare a leggere le caratteristiche di produzione e vedere se sono presenti e quali sono i componenti sostenibili.

Scarpe-Timberland-ecosostenibili Scarpe-Timberland-ecosostenibili-0

Scarpe-Timberland-ecosostenibili-1

Scarpe-Timberland-ecosostenibili-3

 

A presto!

-S-

Stivaletti con tacco e lacci: a quale epoca vorresti ispirarti?

Stivaletti con tacco e lacci: a quale epoca vorresti ispirarti?

Se dico stivaletti con tacco e lacci, mi viene sempre in mente la moda della cosiddetta Belle Epoque, i costumi delle ballerine di can can e anche gli anni ’90. Si, perché in realtà i modelli per questa stagione sono davvero molti. A quanto pare la moda è davvero un circolo che si ripete. E tu non dovrai far altro che scegliere l’epoca a cui ispirarti. Quest’inverno ne vedremo tantissimi ed io non ho ancora capito se mi piacerebbe o meno indossarli.

Tronchetti-con-tacco-e-lacci-1

*

Stivaletti-con-tacco-e-lacci-brako

Brako

Tutti i modelli di stivaletti con tacco e lacci

Se ti piace lo stile sportivo, ma non vuoi rinunciare a degli stivaletti con tacco e lacci, le versioni ispirate alle scarpe da trekking, alle polacchine o agli anfibi potrebbero fare al caso tuo.

Stivaletti-con-tacco-e-lacci

*

Stivaletti-con-tacco-e-lacci-5

*

Stivaletti-con-tacco-e-lacci-0

*

Stivaletti-con-tacco-e-lacci-6

*

Ma anche se temi il freddo non è detto che tu debba rinunciare ad indossarli, perché i modelli con pelliccia all’interno corrono in tuo aiuto.

Stivaletti-con-tacco-e-lacci-1

*

Tronchetti-con-tacco-e-lacci-pelliccia

*

Ti piacciono i plateau? Niente paura perché esistono tantissimi modelli di stivaletti con tacco e lacci dall’altezza vertiginosa.

Stivaletti-con-tacco-e-lacci-2

*

Stivaletti-con-tacco-e-lacci-3

*

Tronchetti-con-tacco-e-lacci

*

Infine se ami i tacchi fini, non hai che l’imbarazzo della scelta perché ne troverai di tutte le altezze che vuoi.

Tronchetti-con-tacco-e-lacci-0

*

Tronchetti-con-tacco-e-lacci-2

*

Tronchetti-con-tacco-e-lacci-3

*

Tronchetti-con-tacco-e-lacci-4

*

Come indossarli

Per indossare gli stivaletti con tacco e lacci non ci sono particolari indicazioni da seguire. Vanno benissimo sia con i pantaloni che con le gonne. Dovrai solo capire il tuo stile e trasformarlo in un look. Se non ti senti a tuo agio con scarpe che arrivano all’altezza della caviglia perché temi che l’effetto ottico tenda a far sembrare le gambe troppo corte, puoi ovviare a questo inconveniente adottando l’ormai famigerata regola del tono su tono. Ovvero pantaloni o collant che siano dello stesso colore delle scarpe. Questo darà l’idea di un continuum piede gamba. Provare per credere.

Cosa ne pensi di questi stivaletti? Ti piacciono?

A presto!

-S-

Stivaletti rosa per l’autunno inverno 2019 2020

Stivaletti rosa per l’autunno inverno 2019 2020

Oggi mi sono svegliata con l’intento preciso di fare una ricerca sugli stivaletti rosa per l’autunno inverno 2019 2020. L’idea è nata da una sorta di rito, se così posso chiamarlo, che si svolge ogni anno a settembre. In pratica mi posiziono davanti al mio armadio delle scarpe e mi chiedo quali sono le scarpe che non vedo l’ora di calzare di nuovo non appena le temperature si abbasseranno nuovamente. Per quest’anno hanno vinto i miei stivali cuissard rosa low cost che ho acquistato lo scorso inverno e che ti avevo mostrato qui con qualche look.
Dopo mesi di sandali e piedini liberi da calzini e scarpe troppo strette, quale può essere la giusta via per riabituarsi gradualmente alla sensazione delle scarpe chiuse? Gli stivaletti!
Ecco perché ho deciso di aprire la stagione autunnale con un articolo più specifico che parli di stivaletti rosa, anziché proposte generiche. Trovo che il rosa nelle sue nuance più chiare, tendenti al beige, sia il colore più azzeccato per abbandonare gradualmente la stagione estiva e lanciarsi a capofitto nel lungo inverno che ci attende. Per scoprire insieme tutte le tendenze per la stagione autunnale e invernale abbiamo due intere stagioni a disposizione e, non temere, le affronteremo tutte, una ad una.

Gli stivaletti rosa più di tendenza per l’autunno inverno 2019 2020

Voglio iniziare con questo modello che prima o poi giuro che acquisterò: stivaletti in gomma, foderati all’interno. Li trovo perfetti per affrontare qualunque tipo di intemperia autunnale e per chi vuole rimanere con i piedi per terra.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-1

*

Se ami i tacchi alti e lo scamosciato, quest’anno Liu Jo ha pensato proprio a te. Questi tronchetti, che io trovo carinissimi e chic, sono impreziositi da un fiocco posteriore.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020

*

Se ami lo stile retrò (quest’anno ne vedremo delle belle), non possono non piacerti questi tronchetti color nude dal tacco largo e dalla punta leggermente squadrata.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-2

*

E questo modello con la fibbia gigantesca ben in vista.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-8

*

Esiste anche la versione kitten heels, ovvero il tacco basso basso e comodissimo, molto chic per chi non vuol rinunciare all’eleganza in versione confortevole.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-3

*

Se preferisci il gambale più alto, così da poter infilare i pantaloni dentro agli stivaletti per coprire ogni spiffero all’altezza delle caviglie, allora questa versione è la più adatta.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-4

*

Gli stivaletti rosa dalla tomaia in stile animalier e dal tacco futuristico sono in grado di rendere audace anche il look più sobrio.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-5

*

Tacco trasparente ed effetto calzino ti avevano già conquistata lo scorso inverno? Anche quest’anno sarai accontentata!

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-6

*

Cosa ne pensi di questi tronchetti dal tacco largo con il profilo in metallo? Li trovo bellissimi!

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-7

*

C’è anche una versione resa più sportiva dalla rifinitura in nero.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-9

*

E infine la versione camperos animalier.

Stivaletti-rosa-autunno-inverno-2019-2020-0

*

Questi  sono gli stivaletti rosa per l’autunno inverno 2019 2020 più carini che ho trovato. Ci riaggiorniamo presto con altre novità per le prossime stagioni. Nel frattempo, se vuoi, seguimi su Instagram per non perderti look e curiosità.

A presto!

-S-

 

 

*Link di affiliazione. Significa che, in qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati attraverso i link che inserisco. I prezzi dei prodotti non cambiano.

Pin It on Pinterest