Come indossare i mocassini: la mia recensione

Come indossare i mocassini: la mia recensione

Se ancora non sai come indossare i mocassini, sei nel posto giusto. Qualche settimana fa ti avevo presentato su Instagram un paio di mocassini che avevo appena acquistato e oggi sono finalmente pronta a parlartene. Ho atteso così tanto perché prima di calzare ai piedi delle scarpe prettamente primaverili, ho voluto aspettare temperature più clementi. E per fortuna febbraio ci ha regalato grandi gioie in fatto di belle giornate. Ed è proprio durante quelle splendide giornate che ho testato i miei nuovi mocassini provandoli con diversi outfit. Ma qui ti mostrerò solo il mio preferito.

Come-indossare-i-mocassini-2

Perché i mocassini mi sono sembrati la scelta migliore

Quando ho acquistato i miei mocassini avevo già deciso da tempo di aver bisogno di un paio di scarpe passepartout. Qualcosa da indossare ogni volta che avrei avuto necessità di comodità, sobrietà ed un tocco di eleganza. Le alternative nella mia mente erano due, ballerine o kitten heel. Non è una novità che io non simpatizzi per le ballerine. E’ un modello che mi piace tantissimo, ma purtroppo l’assenza di un rialzo sul tallone non mi permette di starci comoda. E d’altronde, non essendo una stanga, non rendono giustizia alla mia figura. Invece adoro i kitten heel, ovvero i tacchi medi, in particolare nel modello slingback, tanto da farne un pezzo della piccola collezione di scarpe che ho creato. E proprio per questo non avevo voglia di acquistarne un paio fatto da altri. Perciò non rimanevano molte altre alternative. Ecco perché ho acquistato il mio primo paio di mocassini.

Come indossare i mocassini

Sono tra le tendenze primavera estate di quest’anno e, per quanto mi riguarda, la soluzione ad ogni outfit che vorrai rendere chic. Adatti ai look da ufficio se indossati con tailleur, anche spezzati, sono perfetti anche per mise più casual dove il jeans è protagonista o con abiti lunghi. Il fatto che rimanga scoperto il collo del piede mi piace molto e lo trovo quasi sensuale, anche se non sto parlando di una scarpa con il tacco. Mi piacciono meno abbinati alle gonne, ma visto che non fanno parte del mio repertorio outfit, non mi sono posta molto il problema. Ciò non toglie che la moda non abbia limiti e basti un accessorio, oltre alle scarpe, per capovolgere completamente uno look.

Come-indossare-i-mocassini-4

I miei mocassini

I miei mocassini sono 100% Made in Italy e sono firmati Ambra Cavallini. Ti avevo già parlato di questo brand perché ultimamente è davvero uno dei miei preferiti per l’eccellenza dei prodotti e i prezzi contenuti. Ho scelto un modello piuttosto semplice, impreziosito però da un’applicazione di metallo dorato sul tacco. La punta squadrata è attraversata da una fascia dello stesso pellame ed è squadrata. Il che rende questo modello ancora più comodo poiché le dita dei miei piedi non sono costrette in punte troppo affinate. La linguetta si allunga verso il collo del piede in modo che non rimanga troppo scoperto.

Come-indossare-i-mocassini-8

Le ho testate camminando molto e tenendole ai piedi per diversi giorni consecutivi. E il risultato è stato davvero soddisfacente, considerando anche il fatto che ho calzato questi mocassini senza calzini né calze. La tomaia è in morbida pelle di un grigio molto particolare e la soletta interna è resa più comoda da una leggera imbottitura che rende la calzata molto confortevole. Ho scelto questo particolare colore perché si abbina benissimo e facilmente con tutti gli altri. In questo modo ho reso queste scarpe ancora più versatili. Non vedo l’ora di tornare a calzarle presto.

Ti piace il look che ho scelto?

 

A presto!

-S-

 

Pin It on Pinterest