Seleziona una pagina

I tronchetti o Ankle Boot di Primark, noto brand low cost, mi hanno lasciata senza parole e ho deciso di scrivere la mia recensione.

Conoscevo già Primark da alcuni anni, ovvero dalla mia prima volta a Londra, quando mi sono imbattuta in Primark per dare libero sfogo ad uno dei miei momenti di shopping compulsivo. Avevo acquistato di tutto, ma proprio di tutto: bustine di plastica o di stoffa (adoro le bustine), burro di cacao di tutte le forme e profumazioni, calzini, pigiama, magliette, ciabatte, abitini e spazzolini, lenzuola e copripiumini, ma mai e poi mai mi ero azzardata ad acquistare un paio di scarpe.

In verità avevo sempre considerato la qualità delle scarpe di Primark bassa, a prescindere, però per i tronchetti mi son dovuta ricredere. Ho provato anche altri modelli, ma sono risultati sempre piuttosto duri da portare. Intendo duri nell’anima: i décolleté e gli stivali sono duri sulle punte, così come le scarpe da ginnastica.

I tronchetti low cost di Primark: la mia recensione

Invece i tronchetti Primark sono risultati comodi fin da subito: il tacco è di un’altezza giusta, la pianta è abbastanza larga e la soletta interna molto morbida. La sensazione mentre le calzo è quella che si possano sbriciolare da un momento all’altro, tanto sono morbide, ma nella realtà dei fatti non è ancora successo. Quindi che dire? Per il prezzo che mi son costate è stato davvero un acquisto consapevole. Consapevole del fatto che probabilmente dureranno poco, ma fanno la loro bella figura.

Tronchetti-Primark-la-mia-recensione Tronchetti-Primark-la-mia-recensione Tronchetti-Primark-la-mia-recensione

Le fantasie dei tronchetti Primark sono davvero le più disparate, così come i colori sono quelli in voga in questo momento dell’anno. Io ho scelto qualcosa di particolare visto che le ho considerate un acquisto per una stagione, quindi mi son sbizzarrita e sono andata su colori e fantasie che sicuramente non porterò tutti i giorni.

Tronchetti-Primark-la-mia-recensione Tronchetti-Primark-la-mia-recensione Tronchetti-Primark-la-mia-recensione Tronchetti-Primark-la-mia-recensione

Ovviamente è chiaro che i materiali con cui sono fatte non sono dei migliori. La suola è in gomma e la tomaia è in finto velluto. Sono made in China.

La linea dei tronchetti è molto ben proporzionata e persino il tacco è rivestito. La calzata è giusta e quindi, se decidi di acquistarli, ti consiglio di prendere il tuo numero abituale per le scarpe chiuse. Altri modelli invece calzano più stretti, come le scarpe da ginnastica o gli stivali a tacco alto.

Il mio voto a queste scarpe:

aspetto estetico 8,5

comodità 9

materiali e componenti 5

Ovviamente, se mi si dovessero polverizzare ai piedi ti tengo aggiornata. Per adesso stanno reggendo da qualche settimana.

Hai mai acquistato delle scarpe di Primark? Qual è la tua esperienza?

Stai un passo avanti agli altri!

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai il 10% di sconto sul tuo primo ordine. Inoltre, potrai leggere le novità e le storie sul mondo delle scarpe, con le ultime tendenze e le novità. Ti faremo divertire.

Stai un passo avanti agli altri!

Iscrizione avvenuta con successo!

Pin It on Pinterest