Seleziona una pagina
Saldi estivi 2018: le regole per acquistare scarpe nel modo giusto

Saldi estivi 2018: le regole per acquistare scarpe nel modo giusto

Sei pronta per i saldi estivi 2018? Ormai mancano pochissimi giorni all’inizio ufficiale dei saldi estivi, anche se alcuni negozi, anche online, hanno già iniziato a fare qualche sconto.
Ti avevo già parlato delle 5 regole da seguire per sfruttare al meglio i saldi e ti avevo raccontato anche dei trucchetti perfezionati in anni ed anni di esperienza. Te li riassumo brevemente; ti saranno utili per acquistare scarpe con i saldi evitando di commettere errori madornali.

Le regole per acquistare scarpe con i saldi estivi 2018

  1. 1 Qualche giorno prima dell’inizio dei saldi, fai un giro nei tuoi negozi di scarpe preferiti (ma non solo) per adocchiare modelli interessanti e relativi prezzi.
    In questo modo potrai anche accertarti che la merce in vendita durante i saldi sia proprio della stagione in corso e non un avanzo di magazzino di chissà quale millennio passato. Inoltre potrai avere ben chiara anche la situazione prezzo e relativo sconto.
  2. Calcola mentalmente al volo il rapporto qualità prezzo e se acquistare quel determinato paio di scarpe può convenirti o meno. Sono assolutamente contraria all’acquisto a tutti i costi. Innanzitutto devono piacerti o sorprenderti. Non esistono occasioni sprecate, ma solo acquisti consapevoli. Quindi non devi acquistare per forza un paio di scarpe solo perché lo sconto è invitante.
  3. I saldi estivi 2018 sono l’occasione che aspettavi per acquistare il tuo paio di scarpe folli. Ricordi quando ti dicevo che ognuna di noi dovrebbe averne almeno un paio nel proprio armadio?

Ovviamente, oltre a queste semplici regole di carattere più psicologico che pratico, dovrai fare attenzione alle eventuali fregature.

Saldi-estivi-2018-2

Consigli antitruffa per acquistare con i saldi

  1. 1 Lo sconto deve essere espresso in percentuale e sul cartellino deve essere presente anche il prezzo di vendita iniziale. In questo modo non potrai sbagliare. Prezzo iniziale, percentuale di sconto e prezzo finale. Tutto in bella vista.
  2. Lo sapevi che consentire la prova dei capi, così come un eventuale cambio non è obbligatorio per i commercianti? Anche se non mi è mai capitato di non potermi provare un paio di scarpe in negozio, è sempre bene chiedere se è consentito un eventuale cambio e semmai entro quale limite di tempo. Così eviterai brutte sorprese in caso tu cambiassi idea sull’acquisto appena fatto.
  3. Conserva lo scontrino perché, se tornando a casa, ti accorgerai che le scarpe che hai acquistato presentano un difetto, hai diritto a fartele cambiare oppure riparare. Anche se le hai acquistate per i saldi estivi 2018.

Ricordati di ricordarti di questi semplici punti! Ti aiuteranno a fare acquisti consapevoli e certamente ad acquistare per i saldi estivi solo scarpe belle, utili e di qualità. Ovviamente li puoi utilizzare anche per tutto il resto.
Ora tocca a te! Che scarpe acquisterai per i saldi estivi 2018? Sono curiosa!

A presto

-S-

Pin It on Pinterest