Seleziona una pagina
Come scegliere i colori di smalto per l’estate

Come scegliere i colori di smalto per l’estate

Come scegliere i colori di smalto per l’estate? Questa, si sa, è una decisione importante. Soprattutto in estate. Soprattutto quando si iniziano a scoprire anche i piedi. Perché a questo punto non è solo una scelta, ma diventa quasi un dovere.
Se d’inverno dobbiamo preoccuparci solo delle mani, d’estate diventa indispensabile occuparci anche dei nostri piedi. Le scarpe aperte, i sandali, le ciabatte, lasciano intravedere sicuramente anche le dita dei piedi.

Ovviamente il tutto si complica e le domande che tutti gli anni ci tormentano tornano in voga. Il colore dello smalto di mani e piedi deve essere coordinato? Può essere uguale, ma con toni diversi? Deve essere completamente differente? Questi e altri dubbi esistenziali affollano le nostre menti! Ma niente paura! Perchè sto per svelarti un piccolo segreto che ti rivoluzionerà la vita. Pronta? Vado?

Non c’è nessuna regola!

Non mi dire che ti ho sconvolta!

E’ giusto che ognuna di noi segua il proprio stile e le proprie preferenze, ma sempre tenendo conto del buon gusto (mi raccomando!).
In realtà una piccola regolina esisterebbe. Te la dico, ma sei libera di non seguirla. La tonalità dello smalto utilizzato per i piedi dovrebbe essere più scura rispetto a quella delle mani. Francamente non ho mai capito perché, ma forse qualche espertissima del settore potrà spiegarmelo.

Scegliere i colori di smalto per l’estate tra neutri, freddi e caldi

I colori pastello dalle tonalità cosiddette nude, ovvero effetto nudo per l’appunto, faranno sembrare in ordine mani e piedi senza compromettere la scelta di indossare abiti e scarpe di fantasie e/o colori troppo diversi tra loro. In pratica scegliendo un colore neutro ti lasci aperta ogni possibilità. Oltre ai vari rosa chiaro, anche il grigio il bianco e il nero sono considerati colori neutri. Ma a mio parere, il nero è un colore più invernale, mentre per il bianco è necessaria un po’ di abbronzatura. Infatti per quest’anno ho acquistato un fantastico grigio chiaro di Dior, il Junon 494. Secondo me il grigio non ha stagione e soprattutto non ha necessariamente bisogno di abbronzatura! Non so te, ma io ho la carnagione molto chiara e per di più non amo stare a cuocermi sotto al sole per ore ed ore.

scegliere-i-colori-di-smalto-per-l-estate-3

Tra i colori caldi, amo moltissimo il rosso e l’arancione. Anche lo smalto rosso non ha stagione e quindi adoro indossarlo sia in inverno che in estate. Mentre invece l’arancione lo trovo più appropriato per l’estate.

scegliere-i-colori-di-smalto-per-l-estate-2

Ma in estate è bello potersi sbizzarrire con colori più accesi e quindi via libera a gialli, verdi e azzurri!

scegliere-i-colori-di-smalto-per-l-estate-1

scegliere-i-colori-di-smalto-per-l-estate

 

Tu quale colore scegli?

A presto

-S-

Pin It on Pinterest