Seleziona una pagina

Da qualche anno ormai dilaga la moda delle scarpe vegane. Ma sai di cosa si tratta? Te lo racconto in questo articolo.

Le scarpe vegane vantano il lusso di essere definite cruelty free, letteralmente senza crudeltà, proprio nei confronti degli animali. Sono quindi costruite senza tutti quei prodotti di origine animale, come camoscio, pelle o cuoio, ma anche seta, lana e pelliccia.

Il lancio delle scarpe vegane risale agli inizi degli anni ’90, quando però il fenomeno, essendo ancora poco diffuso, interessava solo una minima parte dei consumatori. I calzaturifici che producevano scarpe vegane erano ancora pochissimi. Negli ultimi anni invece si sono moltiplicati per rispondere ad una richiesta sempre più crescente.

 

 

 

Di cosa sono fatte le scarpe vegane?

Nella fabbricazione delle scarpe vegane, il materiale più utilizzato come sostituto della pelle e del cuoio è sicuramente la microfibra. Si tratta di una fibra tessile sintetica che, grazie ad una speciale tecnologia, viene trasformata in un materiale traspirante, anallergico e impermeabile. Oltretutto, questo tipo di microfibra, vanta una leggerezza nemmeno paragonabile a quella della pelle. Ma vengono utilizzati anche altri tessuti come, legno, gomma, e materiali riciclati e altamente riciclabili che permettono di ridurre al minimo l’impatto ambientale. Le colle utilizzate sono a base di acqua, anche se vengono impiegate il meno possibile e sostituite dalle cuciture. I brand che producono scarpe vegane dimostrano un’attenzione nei confronti dell’ambiente che va oltre la difesa dei diritti degli animali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le tinture utilizzate per dare colore alle calzature vegane sono tutte di origine vegetale e non testate sugli animali, ovviamente. Tra i materiali considerati non vegani troviamo la seta, le piume, la lana, la pelle e ovviamente le pellicce. I materiali vegani sono sughero, canapa, iuta, cotone e lino, il bambù, la viscosa, l’acetato, il poliestere, l’elastan e il poliammide. Tra i maggiori brand di cui puoi acquistare le scarpe vegane, ti suggerisco Camminaleggero, Opificio V, Altrotipo, Caja Vegan, ma ce ne sono molti altri. Possiedi già un paio di scarpe vegane? Hai intenzione di acquistarle?

Stai un passo avanti agli altri!

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai il 10% di sconto sul tuo primo ordine. Inoltre, potrai leggere le novità e le storie sul mondo delle scarpe, con le ultime tendenze e le novità. Ti faremo divertire.

Stai un passo avanti agli altri!

Iscrizione avvenuta con successo!

Pin It on Pinterest