Seleziona una pagina

La fine dell’estate mette sempre un pò di tristezza. Fine dei vestiti leggeri, fine delle passeggiate serali in canottiera e soprattutto fine dei piedi scoperti. Pensare che fino alla prossima primavera non potrò sfoggiare i miei bellissimi sandali colorati e nemmeno i vestiti svolazzanti mi rende sempre un pò triste. Però poi mi viene in mente che le vetrine stanno cominciando a riempirsi dei nuovi arrivi per la stagione autunno/inverno e le nuove collezioni stanno prendendo piano piano il sopravvento sui modelli della stagione ormai agli sgoccioli. Questo mi riempie di un’immensa felicità. E proprio per questo dobbiamo prepararci ad ospitare nei nostri armadi i nuovi modelli e cominciare quindi a fare un pò di ordine.

Come sistemare le scarpe nell’armadio. I 3 step fondamentali.

1) Innanzitutto, se non lo hai già fatto, occorre tirare fuori tutte le scarpe dall’armadio e separare quelle estive da quelle invernali e da quelle per la mezza stagione. Si, perché quel momento che va dalla fine dell’estate all’autunno inoltrato, è la stagione ideale per indossare le scarpe da mezza stagione, proprio come in primavera.

2) A questo punto ti consiglio di controllare una ad una le scarpe prima di riporle negli appositi spazi a loro dedicati. Alcune saranno da incerare, altre potrebbero aver bisogno di un giro di ricognizione dal vostro calzolaio di fiducia, altre ancora forse, ahimè, saranno da buttare.

3) Una volta fatta questa distinzione in base alla pesantezza in termini di materiali, alla scollatura più o meno aperta e alla tonalità di colore più o meno estiva delle tue scarpe, è necessario posizionare ogni scatola al proprio posto nell’armadio o nella scarpiera in modo tale da avere a portata di mano quelle che indosseremo più spesso. Le scatole non le butto via mai. Sarebbe un sacrilegio.

Io posiziono nei tre ripiani più bassi le scarpe che so andranno per la maggiore e nei ripiani più alti quelle che rimarranno lì fino al prossimo caldo intenso, salvo qualche rara eccezione.

cambio-di-stagione, armadio, scarpe

cambio-di-stagione, armadio, scarpe

Per capire di quali scarpe hai bisogno.

In questo modo avrò ben chiaro il quadro della situazione per quanto riguarda i nuovi acquisti. Ovvero, se avrai ritrovato nell’armadio quattro o cinque tipi di stivaletti in forme e colori diversi, saprai che il prossimo acquisto non sarà mirato ad un altro paio di stivaletti, ma potrai concentrarti su delle sneakers o su dei mocassini all’ultimo grido.

Questo è quello che faccio ad ogni cambio di stagione per avere un armadio delle scarpe organizzato al meglio. In pratica sono sempre a spostarle su e giù e a cambiare loro di posto. Però ho anche sempre ben in mente di quali scarpe posso aver bisogno per affrontare al meglio la nuova stagione ed evitare di farmi prendere dallo shopping compulsivo ed acquistare qualcosa che poi non indosserò. Naturalmente ho già puntato il ditino su qualcosa.

anfibi, scarpe-con-fibbie, autunno2017

mocassini-con-fibbie, scarpe, autunno2017

Tu invece come ti organizzi? Fammelo sapere, sono curiosa! E soprattutto, anche tu hai già adocchiato qualcosa?

A presto!

-S-

Stai un passo avanti agli altri!

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai il 10% di sconto sul tuo primo ordine. Inoltre, potrai leggere le novità e le storie sul mondo delle scarpe, con le ultime tendenze e le novità. Ti faremo divertire.

Stai un passo avanti agli altri!

Iscrizione avvenuta con successo!

Pin It on Pinterest