Seleziona una pagina

Ultimamente ho acquistato un paio di mocassini bordeaux. Ti confido che mai avrei pensato di uscire da un negozio di scarpe con un paio di mocassini bordeaux, ma è successo proprio qualche giorno fa. In realtà avevo adocchiato un paio di tronchetti con tacco decisamente alto, ma poi ho voluto provare il brivido di vedermi calzare delle scarpe che mai e poi mai mi sarei vista bene ai piedi. Invece, come mi capita spesso ultimamente, mi son dovuta ricredere. Complici anche un paio di clienti del negozio che hanno cominciato a fare apprezzamenti sui mocassini in questione e su quanto mi stessero bene ai piedi.

Ora, non so se si trattava di comparse messe li dalla proprietaria del negozio per congiurare e spingermi a comprare quelle scarpe, ma fatto sta che adesso sono nel mio armadio, proprio accanto ai tronchetti che mi ero già comunque promessa. Ti ho già detto che non sono brava a scegliere tra due cose che mi piacciono?

Il look per i miei mocassini bordeaux

Innanzitutto non si tratta di un paio di mocassini classici, bensì con la zeppa. Li per li non ho saputo valutare se fosse stato meglio o peggio. Il fatto è che una volta arrivata a casa ho deciso di non aprire quella scatola per qualche giorno perché che cavolo ho comprato. Poi è prevalso il senso di voler condividere questa scelta con te e quindi mi sono costretta ad analizzare la cosa da vicino.

Mocassini-bordeaux-come-abbinarli Mocassini-bordeaux-come-abbinarli-1

Ho aperto il pacco e ho valutato bene i danni. Guardandoli più da vicino, ma con un certo distacco (li ho pur sempre acquistati per il Black Friday), tutto sommato, non mi son sembrati così male. Quindi ho provato ad immaginarmi un paio di look ed è uscito fuori questo.

Mocassini-bordeaux-come-abbinarli-2

E questo

Mocassini-bordeaux-come-abbinarli-3

Direi due look completamente diversi, ma entrambi piacevoli. Quindi non è andata così male come pensavo. Ovviamente il The Little One (Leo) si è voluto rendere protagonista anche questa volta.

In quanto a comodità, devo ammettere che i mocassini in pelle spazzolata non sono tra le scarpe più comode del mondo. Risultano un po’ rigide, almeno all’inizio. Si dice che lo spazzolato va saputo dominare (mi fa sempre ridere questa frase), ma una volta sottomesso diventa il più comodo del mondo. Spero tanto sia vero perché nel frattempo son dovuta andare a rileggermi il post in cui ti parlavo di come rendere comode le scarpe scomode.

 

Stai un passo avanti agli altri!

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai il 10% di sconto sul tuo primo ordine. Inoltre, potrai leggere le novità e le storie sul mondo delle scarpe, con le ultime tendenze e le novità. Ti faremo divertire.

Stai un passo avanti agli altri!

Iscrizione avvenuta con successo!

Pin It on Pinterest