Pantofole da casa: guida alla scelta del modello giusto

Pantofole da casa: guida alla scelta del modello giusto

È già da tempo che avevo intenzione di parlarti di pantofole da casa. Si, perché sono sempre a raccontarti di scarpe, tendenze scarpe e moda che riguarda le scarpe. D’accordo, le scarpe sono la mia passione più grande -e molto probabilmente anche la tua- su questo siamo d’accordo. E, se calzare le scarpe giuste ci fa sentire bene e valorizza la nostra personalità o come vogliamo apparire al mondo, le pantofole che scegliamo sono altrettanto importanti. Generalmente è proprio la casa il luogo in cui ci sentiamo più a nostro agio, in cui possiamo veramente essere noi stesse senza dover dimostrare niente a nessuno. E, se vogliamo, è anche il posto in cui possiamo rilassarci e tirare fuori la nostra vera personalità, il nostro lato più vero, senza giudizi né pregiudizi.

Ciabatte-da-camera

*

Ciabatte-da-camera-7

*

Ciabatte-da-camera-4

*

Ciabatte-da-camera-6

*

Ciabatte-da-camera-0

*

Ciabatte-da-camera-5

*

Oltretutto, le pantofole da casa sono accessori assolutamente fondamentali per affrontare la lunga stagione fredda che sta per arrivare. L’estate ce la possiamo spassare tra infradito e piedi scalzi, ma con il freddo? Le pantofole rappresentano la zona comfort dell’inverno.

Come scegliere le pantofole da casa

Per scegliere le pantofole giuste dovresti innanzitutto fare una valutazione sul tuo grado di freddolosità. Ci sono pantofole più o meno imbottite e di materiali più o meno caldi. In secondo luogo è importante stimare il grado di comodità che vuoi raggiungere. E non parlo solo di comfort nella calzata, le pantofole, si sa, sono tutte piuttosto comode. Ma parlo della tua comodità nel calzarle e sfilarle rapidamente. Ad esempio, sei un asso nella specialità tuffo sul divano con lancio della pantofola? Esistono svariati modelli aperti o chiusi sul tallone e più o meno alti a mo’ di stivaletto.

Ciabatte-da-camera-3

*

Babbuccia-1

*

Babbuccia-0

*

Infine non sottovalutare l’aspetto modaiolo delle tue prossime pantofole. Ormai ci sono talmente tanti modelli di pantofole che decidere quali acquistare non sarà affatto facile. E, mentre per le scarpe sono abbastanza intransigente per quanto riguarda la qualità, per le pantofole posso chiudere un occhio e accontentarmi qualche volta del low cost. Anche perché mi capita di cambiare spesso le pantofole da casa. Ovviamente è sempre doveroso controllare le lavorazioni e i materiali impiegati, anche nel low cost, perché, anche se non ci camminerai o non le indosserai a lungo, si tratta pur sempre di oggetti che vengono a contatto con il corpo e con la pelle e che quindi devono rispettare certi standard di qualità.

Pantofole-da-casa

*

Babbuccia

*

Babbuccia-2

*

Pantofole-da-casa-0

*

Pantofole-da-casa-1

*

Pantofole-da-casa-4

*

Pantofole-da-casa-3

*

Pantofole-da-casa-6

*

Pantofole-da-casa-2

*

Pantofole-da-casa-7

*

Ciabatte-da-camera-1

*

Ciabatte-da-camera-2

*

Pantofole-da-casa-5

*

Adesso sono curiosa di sapere quante pantofole possiedi e quali acquisterai per la stagione invernale. Credo che a breve lancerò anche un hashtag su Instagram dedicato proprio al tema pantofole per condividere anche con te questa piccola parte della scarpiera di cui nessuno parla mai. Quindi seguimi per non perderti nessuna novità.

A presto!

-S-

 

*Link di affiliazione. Significa che, in qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati attraverso i link che inserisco. I prezzi dei prodotti non cambiano.

Thierry Rabotin le scarpe fashion e comode

Thierry Rabotin le scarpe fashion e comode

Il brand di scarpe Thierry Rabotin si ispira alla filosofia del comodo e del bello. Due aspetti che si sposano benissimo tra loro, ma anche tutto ciò di cui abbiamo bisogno noi donne amanti delle calzature.
L’azienda prende il suo nome dal noto stilista, purtroppo venuto a mancare troppo presto qualche anno fa, che nei suoi primi decenni di lavoro ha cercato incessantemente il giusto bilanciamento tra forma e funzionalità. E ci è riuscito senza scendere a compromessi. Le sue scarpe sono bellissime, estremamente fashion e anche comode. La filosofia di Thierry Rabotin è racchiusa in una semplice frase: “Scarpe che avvolgono i piedi, dando la sensazione di camminare a piedi nudi”. Una filosofia che non ha abbandonato questo brand.

Thierry-Rabotin-scarpe-fashion-comode
Thierry Rabotin è un’azienda tutta italiana, con sede in Lombardia, e conosciuta nel mondo per le sue creazioni davvero meravigliose. Coniugare fashion e comodità non è cosa facile e in tutte le scarpe Thierry Rabotin è facile individuare un’accurata ricerca del design.

Thierry-Rabotin-scarpe-fashion-comode-1Thierry-Rabotin-scarpe-fashion-comode-2

Thierry-Rabotin-scarpe-fashion-comode-3

Thierry-Rabotin-scarpe-fashion-comode-4

Queste scarpe di qualità superiore sono 100% Made in Italy, così come i materiali scelti.
Inoltre l’azienda è molto attenta all’aspetto ecologico, cercando di limitare al minimo i consumi e scegliendo solo fornitori locali. Così come è presente nel sociale. Infatti, grazie a collaborazioni con scuole professionali, agli studenti viene data la possibilità di vivere l’esperienza di una realtà artigianale calzaturiera. Ma non solo.

Concorso “Disegna la tua Thierry Rabotin”

Quest’anno, in occasione del festeggiamento dei suoi venti anni di attività, l’azienda Thierry Rabotin ha deciso di organizzare un contest creativo aperto a tutti gli aspiranti stilisti di scarpe: “Disegna la tua Thierry Rabotin”.

Concorso-Disegna-la-tua-Thierry-Rabotin

Il concorso darà la possibilità di disegnare il proprio modello di scarpe e di sottoporlo all’esame di una giuria che valuterà l’unico vincitore. Mentre il secondo e terzo posto verranno comunque premiati alla cerimonia che si terrà durante l’edizione invernale di Micam 2020.

Se ti sei innamorata istantaneamente delle scarpe firmate Thierry Rabotin, sappi che puoi trovarle online sul sito ufficiale dell’azienda, ma anche nel negozio monomarca di Roma e presso negozi multi marca in Italia. Se vivi in zona Milano ti informo che è presente un outlet aziendale a Parabiago, proprio vicino allo stabilimento produttivo.

Se invece sei una/o aspirante stilista di scarpe, questa è la tua occasione per creare il modello che tutte noi shoeaholic sogniamo da sempre. Clicca qui per leggere il comunicato stampa, che contiene tutti i termini di partecipazione al concorso, e cominciare a scatenare la tua fantasia.

A presto!

-S-

Sandali con tacco medio: la scelta pratica e chic

Sandali con tacco medio: la scelta pratica e chic

I sandali con tacco medio sembrano essere la risposta a tutti i nostri “cosa mi metto”. Da qualche anno ho abbandonato i tacchi vertiginosi preferendo altezze decisamente più moderate. Perché preferisco sentirmi più comoda, ma allo stesso tempo non voglio rinunciare a quell’eleganza che secondo me solo un paio di tacchi può dare.
Preferisco questo tipo di tacco nei sandali e nei modelli slingback, cioè quelli con il laccio sul tallone. Mi è piaciuta così tanto l’idea del tacco medio che ho creato due modelli di scarpe tutti miei, in versione sandalo e slingback che puoi trovare nella sezione shop del blog.

Dal tacco largo al Kitten Heels

Il tacco medio arriva ad essere alto 6-7 centimetri ed esiste nella variante larga – e più appariscente, ma anche più stabile – e fine – definito anche Kitten Heels -.

Sandali-con-tacco-medioIn entrambi i casi si presentano eleganti, raffinati, bon ton e chic. E negli ultimi tempi tanti case di moda più o meno famose hanno creato modelli per accontentare tutti i gusti.
Se ti stai chiedendo con quali look abbinare i sandali con tacco medio, la risposta è facile: con tutto! Gonne più o meno classiche, pantaloni dal taglio maschile, jeans strappati, abiti lunghi o corti. Da quando ho creato le TiAmo e le CiaoBella ho sperimentato qualunque tipo di abbinamento.

Sandali-con-tacco-medio-1

I sandali con tacco medio sono le scarpe senza effetti collaterali

Ma quali sono i vantaggi di calzare ai piedi dei sandali con tacco medio? Faccio prima a dirti che praticamente non ci sono svantaggi! Eleganza, femminilità e praticità in un solo paio di scarpe. Oltretutto sono la scelta perfetta per tutte quelle giornate in cui hai bisogno di zompettare freneticamente da un impegno all’altro o stare in piedi per tante ore. Mi vengono in mente le mie giornate delle ultime settimane, tra seminari di lavoro, spesa, matrimoni e aperitivi con le amiche.
I sandali con tacco medio mi hanno salvato i piedi e il look in più occasioni, io li trovo geniali!

*

Sandali-con-tacco-medio-a

*

Sandali-con-tacco-medio-b

*

Sandali-con-tacco-medio-9

*

*

Sandali-con-tacco-medio-5

*

Sandali-con-tacco-medio-6

*

Sandali-con-tacco-medio-7

*

Sandali-con-tacco-medio-8

*

Ti ho fatto venire voglia di un paio di scarpe nuove? Quale migliore occasione dei saldi per acquistarle!

A presto!

-S-

*Link di affiliazione. Significa che, in qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati attraverso i link che inserisco. I prezzi dei prodotti non cambiano.

Ciabatte Ipanema per l’estate 2019

Ciabatte Ipanema per l’estate 2019

Sei pronta a sfoggiare i look da spiaggia più glam con le ciabatte Ipanema? Ormai manca davvero poco alle ferie estive ed è tempo di pensare a cosa mettere in valigia. Tra le varie cose non dimenticarti di almeno un paio di ciabatte di gomma per la spiaggia, che potrai utilizzare anche per la doccia una volta tornata dal mare. L’anno scorso ti avevo parlato delle mitiche Havaianas, quest’anno ti voglio raccontare delle altrettanto famose ciabatte Ipanema.

Ciabatte-Ipanema-estate-2019-d

Ciabatte-Ipanema-estate-2019-5

*

Ciabatte-Ipanema-estate-2019-c

ciabatte-ipanema-estate-2019-6

*

Le ciabatte Ipanema hanno una storia più recente rispetto alle rivali Havaianas. Anch’esse Brasiliane, prendono il nome dal quartiere della Zona Sud della città Rio de Janeiro, una dei posti più ricchi di tutta la città.
Nascono nel 2001 e grazie alla collaborazione con la famosa modella brasiliana Gisele Bündchen, e altrettanto famosi designer, questa ciabatte diventano presto celebri in tutto il mondo.
Colore e fantasia sono le parole che meglio le caratterizzano: dal monocromatico alle stampe più disparate. Oltre alle ciabattine classiche, questo brand produce anche sandali minimal e ciabatte con zeppa, versatili e adatte a più occasioni.

*

Ciabatte-Ipanema-estate-2019-4

*

Ciabatte-Ipanema-estate-2019-7

*

*

Ciabatte-Ipanema-estate-2019-8

*

La cosa che più mi piace delle ciabatte Ipanema è che alcuni modelli presentano la pianta anatomica, per un maggior comfort del piede.

Ciabatte-Ipanema-estate-2019-0

Ciabatte-Ipanema-estate-2019

*

Numerazioni e calzata delle ciabatte Ipanema

Le numerazioni da donna vanno dal 35 al 42, mentre per l’uomo dal 39 al 48.
Per quanto riguarda la calzata, il mio consiglio è quello di acquistare almeno un numero in più rispetto alla tua taglia abituale perché vestono piccole. Ad esempio il mio piede, che veste una taglia 37 delle scarpe chiuse e un 36,5 dei sandali molto aperti, entra in un 38 delle ciabatte Ipanema. Per quanto riguarda l’acquisto, le puoi trovare nei negozi fisici oppure online. Purtroppo attualmente non è possibile acquistarle direttamente dal sito ufficiale, ma ci sono tanti online store che spesso offrono prezzi competitivi grazie a degli sconti davvero interessanti.
Che ne pensi, ti piacciono?

A presto!

-S-

 

*Link di affiliazione. Significa che, in qualità di Affiliato Amazon, io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati attraverso i link che inserisco. I prezzi dei prodotti non cambiano.

Le solette giuste per scarpe per il mal di piedi quotidiano

Le solette giuste per scarpe per il mal di piedi quotidiano

Oggi ti voglio raccontare di come ho finalmente trovato pace per i miei piedi con le solette giuste per scarpe. Non è certo un segreto che la mia debolezza e il mio punto di forza risiedano nello stesso sistema. Il mio odi et amo per eccellenza, un bug del mio hardware, un errore di progettazione ingiustificabile, una falla nel sistema: il mal di piedi! Amo infinitamente le scarpe, ma soffro terribilmente il mal di piedi in quasi ognuna di esse. Per questo in ogni mia recensione sono estremamente pignola quando si tratta di affrontare il tema comodità. Ed è anche per questo che quando mi accingo a testare delle scarpe non mi limito a farci qualche passo, ma va a finire che ne consumo le suole dai chilometri. Un test può essere considerato tale per me solo dopo aver indossato un paio di scarpe per un giorno intero e averci camminato per almeno diecimila passi, che tra l’altro sono consigliati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per mantenersi in salute.
Ma, a parte questo slancio da salutista, volevo davvero raccontarti delle miracolose solette che ho scoperto e di come hanno cambiato il mio concetto di comodità.

Le solette per scarpe in gel

Dopo aver provato vari tipi di solette, dalle più classiche in schiuma di lattice a quelle in cuoio, ho voluto provare le tanto decantate solette in gel. E devo ammettere di averlo fatto con un certo scetticismo (sciocchissima me!). In effetti non si è trattato di una scelta ponderata, ma bensì casuale. Il fatto è che, dopo aver provato diversi tipi di solette avevo un po’ perso la speranza di trovarne un paio davvero comode ad un prezzo accessibile. Infatti non volevo spendere una piccola fortuna. Saprai meglio di me che in commercio ci sono solette da tutti i prezzi: da quelle veramente economiche a quelle da qualche decina di Euro. Insomma ho voluto scegliere di spendere una cifra modica e mi sono orientata sul brand Decathlon.

Le solette Decathlon Aptonia Walk 500 Full Gel

Solette-per-scarpe
Queste solette in gel sono consigliate proprio per la camminata e, senza scendere in dettagli troppo tecnici, posso dirti che le ho trovate indicate non solo per affrontare almeno i famigerati diecimila passi quotidiani, ma anche per le lunghe sedute di immobilità totale all’impiedi. Come ad esempio aspettare per ore un’amica in ritardo. Ma, abbandonando il tono polemico, posso confermarti senza ombra di dubbio che le solette Decathlon hanno per me rappresentato la svolta.

Come indossare le solette in gel

Ovviamente conviene acquistare le solette del numero giusto. Decathlon afferma che per adattarle alla perfezione al proprio piede occorre tagliarle prendendo come esempio la sagoma delle solette originali delle scarpe in cui andremo ad inserirle. Io non l’ho fatto e sinceramente non te lo consiglio perché rischieresti di rovinarle. Ricorda che è sempre bene indossarle togliendo prima le solette originali delle scarpe in cui andrai ad utilizzarle. Le ho testate personalmente nelle scarpe da ginnastica e nei miei stivaletti Felmini che non hanno una propria soletta e posso dirti che sono davvero comode.
Dopo averne provate un paio ho deciso di acquistarne un secondo per poterle intercambiare tra le varie scarpe che utilizzo più spesso. So che non è la cosa più funzionale del mondo in quanto ogni scarpa ha la propria forma, ma mi rifiuto di acquistare così tante solette. Per quanto riguarda la manutenzione, basterà lavarle a mano e lasciarle asciugare sdraiate. Ti sconsiglio di lavarle in lavatrice. Detto ciò, non ti resta che testarle tu stessa.

Solette-per-scarpe-1

Hai mai provato delle solette in gel?

A presto!

-S-

Chunky Sneaker: le scarpe da ginnastica anni ’90

Chunky Sneaker: le scarpe da ginnastica anni ’90

Hai mai sentito parlare delle Chunky Sneaker? Forse il termine ti suonerà strano, ma sono sicura che tra un attimo capirai di cosa sto parlando.
Si tratta di quelle particolari scarpe sportive molto in voga negli ultimi tempi. Particolari perché sono molto grosse e hanno la suola molto spessa e di solito sono molto colorate. Infatti Chunky è un termine inglese che significa “robusto”. Non avrebbero potuto trovare nome più azzeccato per definirle. Ormai da mesi le vedo sfilare per le strade indossate da donne di tutte le età.
Quando sento parlare di Chunky Sneaker il primo modello in assoluto che mi viene in mente è quello firmato Fila.

Chunky-sneaker-scarpe

*

Ma in realtà moltissimi brand hanno rilanciato la moda di queste scarpe poco aggraziate. Non soltanto marchi famosi per le calzature sportive come Nike, Reebok, Adidas e Puma. Anche le case di moda più famose al mondo come Balenciaga, Gucci, Valentino, Calvin Klein hanno prodotto le loro Chunky Sneaker.
Nonostante questo particolare modello di sneaker non mi faccia impazzire, in uno degli ultimi articoli del blog ti avevo proposto di approfittare dei saldi invernali per acquistarne un paio. Perché anche se sono per definizione le scarpe più brutte degli ultimi tempi, restano comunque incredibilmente cool e versatili. Infatti le ho viste indossate sia con abiti eleganti che con outfit più sportivi.

Remake o fuori moda?

Scrivendo questo articolo ho avuto modo di fare qualche riflessione che vorrei condividere con te.
In realtà le Chunky Sneaker erano diffusissime negli anni ’90 e, come spesso accade, la moda si ripete. E questa è la prima volta che mi capita di rivivere una moda che ho già vissuto. Peccato che ero troppo piccola per conservare le scarpe e i vestiti che possedevo allora.
E qui una riflessione mi è sorta spontanea: cosa proviamo vedendo le nuove generazioni camminare nelle stesse scarpe che abbiamo calzato noi ai nostri tempi?
Anche se per gli ultimi standard di design in fatto di scarpe sportive, le Chunky Sneaker possono sembrare un po’ troppo fuori moda, in realtà, viste con gli occhi di quando eravamo teenager rappresentano un bel remake per tornare con la mente ai nostri periodi fanciulleschi o adolescenziali. O forse siamo solo noi a vederle così perché le viviamo come una nuova versione di loro stesse?
Resta il fatto che riproporre uno stile passato è utile alle vecchie generazioni per far ricordare con affetto i tempi andati e alle nuove per renderle più partecipi del passato.
Dopo tutte queste considerazioni, lascio a te le conclusioni, sempre che ci siano!
Nel frattempo, qualunque sia la tua motivazione, puoi sempre acquistare un paio di Chunky Sneaker approfittando dei saldi ancora in corso.

Chunky-sneaker-scarpe-1

*

Chunky-sneaker-scarpe-2

*

Chunky-sneaker-scarpe-3

*

Chunky-sneaker-scarpe-4

*

Chunky-sneaker-scarpe-5

*

Chunky-sneaker-scarpe-6

*

Chunky-sneaker-scarpe-7

*

Chunky-sneaker-scarpe-8

*

Chunky-sneaker-scarpe-9

*

A presto!

-S-

Pin It on Pinterest